Laboratorio GIS

Iconografia Vesuviana 

Convenzioni

Ricerca & Sviluppo

Sample image 

LIFE ECOREMED

Sample image

 

Campania Trasparente

 

Il Centro Interdipartimentale di Ricerca «Ambiente» - C.I.R.AM. - è un organo dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, istituito con D.R. n° 9633 del 31/08/1992 e dotato di un proprio Regolamento di funzionamento (approvato con D.R. n° 500 del 25/02/2015), con sede in Napoli, alla via Mezzocannone n° 16 dove occupa solo locali e attrezzature assegnate per il suo funzionamento. In attuazione del nuovo Statuto dell’Ateneo Federiciano, il C.I.R.AM. è governato da un Consiglio di Gestione composto da docenti dei seguenti Dipartimenti che afferiscono al Centro: Agraria; Architettura; Biologia; Ingegneria Chimica, dei Materiali e della Produzione Industriale; Ingegneria Civile, Edile e Ambientale; Ingegneria Industriale; Scienze Chimiche; Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse; Scienze Politiche; Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura.

Il Direttore del Centro è il prof. ing. Nunzio Romano, nominato con D.R. n° 793 del 17/03/2014.

 

In una visione multidisciplinare delle varie problematiche connesse con l’Ambiente, per territorio qui si considera quel particolare ambiente fisico, comprendente anche il clima, la morfologia, i suoli, la vegetazione e le caratteristiche idrauliche/idrologiche/idrogeologiche nella misura in cui queste ne influenzano le potenzialità di ottimale utilizzazione. In questo contesto, il C.I.R.AM. promuove e coordina attività scientifiche e di divulgazione aventi per oggetto le varie componenti dell’ambiente, nelle sue accezioni più ampie ossia quelle legate non solo agli aspetti essenzialmente tecnico-applicativi, ma anche a quelli sociali ed economici. In particolare, si intendono mettere a punto e fornire strumenti di analisi e di intervento in territori urbani e rurali al fine di promuoverne lo sviluppo, mitigando fattori di rischio e di degrado.

Le finalità del Centro sono essenzialmente le seguenti:

  • favorire l’aggregazione di ambiti culturali di diversa provenienza, mirata allo sviluppo e alla promozione della ricerca e dell’innovazione nel settore della conservazione, salvaguardia e riqualificazione dell’ambiente;
  • promuovere ricerche a carattere multidisciplinare e interdisciplinare (a solo titolo d’esempio non certamente esaustivo, sui temi della sicurezza e della previsione/prevenzione delle catastrofi ambientali, della tutela degli ecosistemi, della gestione integrata e sostenibile delle risorse idriche, della conservazione delle risorse architettoniche e territoriali, dello sviluppo di politiche finalizzate alla ottimizzazione della localizzazione delle attività produttive e dei servizi), che consentano al Centro di rappresentare un riferimento a vari livelli e una preziosa risorsa per il territorio e per le sue istituzioni, come è stato nel passato;
  • favorire la cooperazione e gli scambi culturali con istituzioni nazionali e internazionali, pubbliche e private;
  • progettare, organizzare e realizzare attività di formazione, aggiornamento e qualificazione professionale, anch’esse necessariamente interdisciplinari;
  • sviluppare attività di servizio a sostegno delle diverse Parti Interessate che agiscono nel territorio, fornendo assistenza tecnico-scientifica a enti pubblici, società, consorzi, imprese; supporto scientifico a istituzioni di Paesi in via di sviluppo.
Sei qui: Home Home(it)

C.I.R.AM.

Centro Interdipartimentale di Ricerca "Ambiente"
Università degli studi di Napoli Federico II
Via Mezzocannone, 16 - 80134 Napoli


tel:  (+39)081.2534646